EMI & Ipnosi Eriksoniana

ABSTRACT

In un  sopravissuto ad un trauma le risposte fisiologiche sono esacerbate quando le memorie cariche di affetto immagazzinate nelle reti associative sono innescate da input o segnali sensoriali ambientali e attivano il sistema nervoso autonomo.

 La riabilitazione dal trauma comporta non solo il miglioramento dei sintomi fisiologici e dissociativi, ma anche la ricostruzione cognitiva di una valida visione del mondo che integri in se stesso sia la propria vulnerabilità, sia un nuovo significato  del mondo.

Steve Andreas 1989

Da una prospettiva Ericksoniana, le persone di solito tentano di risolvere i problemi, anche in uno stato dissociativo. Un sintomo come un ricordo intrusivo o un sogno ricorrente di un evento traumatico è quindi interpretato come una richiesta di aiuto nella risoluzione dei problemi. 

LEGGI TUTTO

“Stai Calmo, Rilassati, Respira” Ecco i falsi miti sulla balbuzie

A cura della Dott.ssa Giulia Cardinali

Introduzione

I professionisti che lavorano con persone balbuzienti, si rendono oggi conto che la balbuzie è uno dei disturbi di comunicazione più fraintesi.

“Ho sentito che la balbuzie è causata da ansia “

“Ah, lavori con la balbuzie? Sai che a volte balbetto anche io! ” “Se solo rallentasse quando parla…”

Leggi tutto

Risensibilizzazione: ritorno alla vita dopo il trauma

Articolo redatto e adattato da Elton Kazanxhi e Laura Longhi.

 Il trauma disregola il corpo. Sposta i livelli energetici dalla linea di base agli estremi dell’iperarousal (panico) o l’ipoarousal ( esperienza di vuoto e collasso), non solo alternandoli ma in alcuni casi rimanendo bloccati in entrambi gli estremi.

Leggi tutto

Training Internazionale EMI con Minnie Loubser – Roma 28-30/09/2018

Eye Movement Integration (EMI) è stata sviluppata da Connirae e Steve Andreas del Colorado, USA nel 1989. L’EMI è un metodo neuro-terapeutico orientato alla Rielaborazione e l’integrazione di ricordi ed esperienze traumatiche. L’EMI è sorprendentemente rapida nei suoi effetti, libera i clienti dal peso dei ricordi irrisolti e ogni forma di trauma, compreso il PTSD, come traumi semplici, oppure complessi.

Leggi tutto

Psicologia delle emergenze: un caso clinico trattato con la terapia EMI

All’interno di una società sempre più attenta ai rischi e, nello stesso tempo, sempre più esposta ai pericoli, la psicologia dell’emergenza si è caratterizzata negli ultimi anni per il suo rapido e importante sviluppo. E’ stato infatti riconosciuto, anche in Italia, il suo ruolo cruciale nel progettare e realizzare interventi preventivi, tempestivi e lungimiranti. In particolare, sono state messe a punto e verificate metodologie e buone pratiche.

Leggi tutto