La Compassione facilità l’elaborazione del PTSD

In una conversazione tramite mail sul PTSD, la collega, Pat Ogden, PhD ha detto che molti dei suoi clienti alle prese con PTSD risultavano avere anche attaccamenti insicuri.Questa conversazione mi ha fatto pensare se c’erano altri predittori di PTSD oltre all’attaccamento insicuro. E secondo uno studio pubblicato sul Journal of Traumatic Stress nel 2015, c’è.

Leggi tutto

Ti lasceresti mai toccare da uno sconosciuto? Cosa cambia da cultura a cultura?

Il tocco è un potente strumento per comunicare emozioni positive. Tuttavia è sconosciuto il meccanismo per cui non ci lasciamo toccare da tutti. È scontato anche che ciò che è socialmente accettabile in un paese potrebbe non essere in un altro. Quello che sappiamo è che le persone in Germania sono ad una certa distanza sociale durante le conversazioni con i conoscenti, mentre quelle in Italia si sentono a loro agio stando più vicine.

Leggi tutto

Una nuova definizione di trauma

Che cosa significa, per noi, subire un trauma? Sono sicuro che le risposte che mi arriverebbero sarebbero le più disparate. Che cos’è dunque un trauma? La risposta più ovvia potrebbe essere: ”E’ quando ti succede qualcosa di veramente grave, come un evento catastrofico, un incidente, un lutto, una malattia”. La risposta è vera, ritengo, solo in parte.

Leggi tutto

Tutti abbiamo bisogno di un posto al sicuro (Safe Place Technique)

La nostra esistenza in questo mondo, il nostro muoverci attraverso di esso attraverso il tempo e lo spazio, comporta un continuo scambio energetico da e verso di noi. Quando ci troviamo in una situazione di benessere il nostro corpo e la nostra psiche traggono energia dall’ambiente circostante e, in un certo senso, ci “ricarichiamo”. Pensiamo ad una cena tra amici, un momento di relax ascoltando musica, una passeggiata in riva al mare o in un bosco.

Leggi tutto